ECOBONUS PER TUTTI (Sì, anche per te che non hai un usato da rottamare.)

Siamo arrivati al dunque. Il punto di non ritorno. Prendere o lasciare. Sì, perché se da qualche tempo hai il tarlo della mobilità elettrica, ma a frenarti è stato il prezzo, ora arriva la tanto bramata notizia. Adesso l’ecobonus statale è davvero per tutti.

Finalmente infatti, anche chi non ha un veicolo da rottamare può approfittare degli ecobonus e acquistare il suo Askoll a un prezzo imperdibile. Grazie al Decreto Rilancio, tutti potrete portarvi a casa uno scooter elettrico usufruendo di un incentivo pari al 30% del prezzo d’acquisto, IVA esclusa.

Chi invece lo scooter o la moto da rottamare ce l’ha, può valersi di un bonus ancora più interessante che equivale al 40% del prezzo del veicolo, IVA esclusa.

Dunque, come per gli altri incentivi, il risparmio (del 30% senza rottamazione e 40% con rottamazione) va calcolato sul prezzo di listino senza IVA; ottenuto il prezzo scontato, bisogna poi aggiungere l’importo dell’IVA previsto per il prezzo prima dell’incentivo.

 
Vuoi essere amico dell’ambiente e dargli un po’ di respiro?
Vuoi rendere più felice il tuo portafogli e viaggiare per 80 km con 0,45 € di pieno?
Vuoi chiudere definitivamente il tuo rapporto turbolento con il traffico e arrivare anche dove gli altri non arrivano?
Vuoi sostenere il made in Italy anche quando viaggi?

Beh, allora non ti resta che contattare il punto vendita Askoll più vicino a te e salire in sella con noi. Fidati, una volta impugnati i nostri e-scooter, non scenderai più.


P.s.: ti conviene affrettarti, rimangono circa 3 milioni di fondi a cui adesso possono accedere anche gli operatori di scooter sharing.
Visita il rivenditore più vicino.