Il business viaggia elettrico
Chi ha scelto Spro ti conferma che è un partner di successo.
Esperienze di Business
RUNNER PIZZA
Consegne a domicilio di pizze, primi e secondi piatti.
INTERVISTA A MAURIZIO ORLANDINI, RESPONSABILE MARKETING E COMUNICAZIONE DI RUNNER PIZZA.
Buongiorno Maurizio, perché vi siete avvicinati al mondo di Askoll?
Abbiamo scelto Askoll perché crediamo fortemente nella mobilità sostenibile e nell’impegno ambientale. Inoltre non nascondiamo l’entusiasmo per il grande risparmio che i veicoli elettrici potranno portare alla nostra azienda.

Quanti mezzi fanno parte della vostra flotta?
Ad oggi abbiamo 150 mezzi, sia elettrici sia tradizionali, che effettuano quotidianamente consegne a Firenze. Siamo certi che nei prossimi due anni riusciremo a trasformare l’80% di questa flotta in scooter elettrici, rendendo il nostro servizio sempre più ecosostenibile.
Secondo la tua esperienza professionale, quali sono i plus dello scooter Spro?
Gli scooter elettrici ci permettono di abbattere sia i costi di manutenzione sia i costi di carburante. Come potete immaginare, in un’azienda come la nostra, risparmiare così tanto in queste due voci è importantissimo, nel breve e nel lungo termine. Dal punto di vista dell’utilizzo, Spro è uno scooter agile e silenzioso, fattori fondamentali per noi che ci muoviamo spesso in centri abitati, anche in orario serale.
Perché consiglieresti ad altri professionisti di affidarsi al servizio “Askoll Professional”?
Lo consigliamo prima di tutto per la qualità del prodotto, ma anche per il servizio e l’assistenza che Askoll sa offrire. Questo è fondamentale per chi, come noi, affida il proprio lavoro ai mezzi che sceglie e alla loro affidabilità.
Arriva preparato, confronta i modelli.
Chiedi una consulenza Askoll.
Ti aiuteremo nella scelta del mezzo ideale per ottimizzare la tua attività.
Stai lasciando la tua email per ricevere una consulenza sui prodotti.
Dichiari di accettare la nostra Informativa sulla Privacy, puoi chiedere in ogni momento la cancellazione.
  • Invia la richiesta